Anche la gestione del personale e la gestione del fondo salario accessorio, anche alla luce della più recente normativa in tema di finanza pubblica,  può essere una area a rischio corruzione/illegalità/illegittimità dell’azione amministrativa da censire e prevenire nell’ambito del prossimo Piano triennale da approvare entro il 31.01.2015.

Tutte le Amministrazioni locali nell’adottare il nuovo Piano triennale dovranno tenere di conto delle domande e delle risposte pubblicate sul sito istituzionale al 31.12.2014 sulla griglia- tipo predisposta da ANAC in merito alla relazione finale anticorruzione.

Al 31.01.2015 in allegato al nuovo Piano triennale come “assestato “ sulla base della relazione a consuntivo delle attività in tema di anti-corruzione dovrà essere trasmessa la stessa relazione finale anno 2014 sull’applicativo di PERLA PA.