Controlli nella PA

CONTROLLI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

per una PA efficace ed efficiente

art. 148 TUEL, delibera Corte dei conti 6/2016 per schema del referto 2016


lente

Il Suo Ente riuscirebbe a rispondere in modo rapido ed esaustivo alla Corte dei Conti?

L’Ente riuscirebbe a reperire nell’immediato i dati delle performance così da giustificare i premi assegnati?

Come si può migliorare ed automatizzare la gestione della performance, il controllo di gestione e quello strategico coinvolgendo i dirigenti ed il personale?


Diversi Enti Locali hanno ricevuto o stanno ricevendo dei rilievi dalla Corte Dei Conti dopo aver compilato il recente questionario sul Controllo Strategico e sui Controlli Interni per i comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti.

EURISTICA PUÒ AIUTARE L’ENTE


Euristica si occupa dell’organizzazione di un corso di formazione con metodologia tutoring, per affrontare e dare risposta a quelle che possono essere le problematiche che nascono durante la fase dei controlli nell’Ente e di seguito fornirvi l’appropriata tecnologia che, per un mese successivo allo svolgimento del corso, sarà fornita senza alcuno impegno in modalità gratuita.

Questa Tecnologia sarà utilizzata per realizzare un Sistema di Misurazione e Valutazione delle Performance al fine di:

1) implementare e gestire i diversi piani che l’Ente è obbligato a redigere;

2) produrre i report per: controllo strategico e di gestione; qualità dei servizi; società partecipate; anticorruzione; monitoraggio dei procedimenti, ecc…

I RISULTATI OTTENUTI CON QUESTI INTERVENTI CONSENTIRANNO DI


img_tempo


Rispondere immediatamente alle osservazioni, se pervenute, della Corte Dei Conti su controlli di gestione e strategico.


Disporre dei risultati delle performance da inviare agli OIV per motivare l’attribuzione dei premi al personale e dirigenti.


Fornire tecnologie appropriate e modus operandi al personale addetto al controllo di gestione e strategico (controlli interni) per i gestire i diversi piani e tutta la reportistica dei controlli.

Scopra cosa pensano gli esperti


monacelli_tondo

“Esiste nelle pubbliche amministrazioni il problema dei Controlli Interni che, nonostante leggi ed organi di controllo ad hoc (Corte dei Conti ed ANAC), sollecitazioni dalla Unione Europea, questa sana abitudine gestionale è lacunosa o addirittura assente. Uno dei principali motivi di questo stato è l’ “abitudine” della classe dirigente a trattare questo tema come se fosse un adempimento burocratico, invece è una attività organizzativa e manageriale. Le ripercussioni sociali negative sono molteplici e vanno dallo spreco di danaro pubblico alla corruzione e conduce la classe dirigente a produrre referti non veridici. Qualcosa sta cambiando. Con il questionario della Corte dei Conti (Del n. 6/SEZAUT/2016/INPR SUL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI (ART.148 TUEL) – ESERCIZIO 2015) mette in chiaro ed implicitamente sollecita alla classe dirigente, a gestire la programmazione e ad individuare opportuni indicatori (elencandoli) che senza i quali non possono essere fatti i controlli e di conseguenza nessuna misurazione delle performance e valutazioni. Oggi le pubbliche amministrazioni si devono organizzare fin da ora per adeguarsi a quello che prevede la normativa in modo da inidirizzarsi verso un’amministrazione efficace ed efficiente.”

Ing. Francesco Monacelli – Ex Sindaco del Comune di Fossato di Vico esperto in materia di pianificazione strategica e controlli, docente e consulente ict e Sistemi direzionali per Enti Pubblici


PER AVERE SUBITO UNA DIMOSTRAZIONE GRATUITA

compili il form qui a destra, verrà contattata da un nostro incaricato per fissare un incontro presso il Suo Ente, così da presentarle senza impegno le potenzialità dello strumento

mail







Euristica Srl garantisce il rispetto dei requisiti previsti. Informativa completa resa ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 disponibile alla pagina Privacy Policy. Euristica Srl, in qualità di titolare del trattamento, ha aggiornato la policy privacy in conformità al Regolamento europeo 679/2016 in materia di protezione dei dati personali. In osservanza a quanto previsto dal regolamento europeo i dati raccolti da Euristica Srl,. saranno trattati e gestiti, secondo le idonee misure di sicurezza; inoltre il suo indirizzo mail sarà utilizzato per la risposta alla sua richiesta e non verrà ceduto a terzi. In qualsiasi momento può richiedere l'accesso ai suoi dati personali.
Per maggiori info si invita a leggere l'informativa privacy completa al link Privacy Policy.

* campi obbligatori.